Aspiranti Uditori

Di pancia e di testa

« Older   Newer »
icon12  view post Posted on 12/7/2011, 20:13 Quote
Avatar

forumista di seconda generazione

Group:
Member
Posts:
315
Location:
mondo destinazione universo

Status:


CITAZIONE (dreamonfire @ 12/7/2011, 13:41) 
Non posso credere che il forum chiuderà.
Non mi va di accettarlo.
Per me, che non ho mai voluto iscrivermi a facebook, che non amo i social network, che detesto taluni modi che la gente ha di esprimersi sul web, questo forum era un'isola felice.
C'era il piacere di entrarci e sapere che si sarebbero virtualmente incontrate persone intelligenti (quasi tutte), persone con cui si poteva piacevolmente parlare, persone che (deo gratias) sanno scrivere in italiano :unsure:
In altri forum tutto ciò non accade, spessissimo si leggono pagine e pagine di battibecchi e insulti tra utenti vari, spesso non si riesce ad ottenere nemmeno un'informazione degna di questo nome.
Il nostro 'aspiranti uditori' è diverso, è un'altra cosa.
Gli utenti spesso sono 'amici' o quasi, sono comunque persone che tra loro si rispettano e si confrontano.
Persone a cui puoi dire ciò che ti va di dire, ché nessuno con invadenza cercherà 'morbosamente' di carpire altre informazioni.
Senza contare che è su questo forum che ho scoperto e imparato tante tante cose sul concorso che sognavo di fare, e che finalmente a giugno ho affrontato per la prima volta.
Per molti di noi questo è stato un vero e proprio faro che ci ha guidato, mediante lo scambio con altre persone, nel mare magnum di questo concorso.
Mi mancherà la mia fonte di informazioni, mi mancherà la parte umana e intimistica, mi mancherà la vostra ironia, mi mancherà sapere che in un paio di click avrei potuto avere il conforto di chi sa cosa vuol dire questo concorso.

Se è possibile chiedo di ripensarci, per tutte le persone che questo forum l'hanno sempre e solo apprezzato.
Grazie a tutti.

Ti quoto..e soprattutto: "mi mancherà la vostra ironia, mi mancherà sapere che in un paio di click avrei potuto avere il conforto di chi sa cosa vuol dire questo concorso".....
 
PM  Top
Federico Massimo
view post Posted on 12/7/2011, 21:02 Quote




Vi piazzo tutte le faccine ad imperitura memoria:

:huh: ^_^ :o: ;) :P :D

:lol: :B): :rolleyes: -_- <_< :)

:wub: :angry: :( :unsure: :wacko: :blink:

:ph34r: :alienff: :cry: :sick: :shifty: :woot:

:shy.gif: :59.gif: :angelo.gif: :diavolo.gif: :no.gif: :secret.gif:

:dorme.gif: :holiday.gif: :blush-anim-cl.gif: :blush2.gif: :doh.gif: :dunno.gif:

:hmmm.gif: :harhar.gif: :nono2.gif: :smoke.gif: :sun.gif: :party2:

:superman.gif: :giskardticontrolla: :worthy.gif: :happy0025.gif: :giskardapprova.gif: :giskarddapiccolo:

:giskardsiannoiaohasonno: :giskardèbello.gif: :fisch.gif: :ebravoilnostrofulserone: :smartass.gif:
 
Top
AngelusNovus
view post Posted on 12/7/2011, 21:19 Quote




CITAZIONE (dreamonfire @ 12/7/2011, 12:41) 
Non posso credere che il forum chiuderà.
Non mi va di accettarlo.
Per me, che non ho mai voluto iscrivermi a facebook, che non amo i social network, che detesto taluni modi che la gente ha di esprimersi sul web, questo forum era un'isola felice.
C'era il piacere di entrarci e sapere che si sarebbero virtualmente incontrate persone intelligenti (quasi tutte), persone con cui si poteva piacevolmente parlare, persone che (deo gratias) sanno scrivere in italiano :unsure:
In altri forum tutto ciò non accade, spessissimo si leggono pagine e pagine di battibecchi e insulti tra utenti vari, spesso non si riesce ad ottenere nemmeno un'informazione degna di questo nome.
Il nostro 'aspiranti uditori' è diverso, è un'altra cosa.
Gli utenti spesso sono 'amici' o quasi, sono comunque persone che tra loro si rispettano e si confrontano.
Persone a cui puoi dire ciò che ti va di dire, ché nessuno con invadenza cercherà 'morbosamente' di carpire altre informazioni.
Senza contare che è su questo forum che ho scoperto e imparato tante tante cose sul concorso che sognavo di fare, e che finalmente a giugno ho affrontato per la prima volta.
Per molti di noi questo è stato un vero e proprio faro che ci ha guidato, mediante lo scambio con altre persone, nel mare magnum di questo concorso.
Mi mancherà la mia fonte di informazioni, mi mancherà la parte umana e intimistica, mi mancherà la vostra ironia, mi mancherà sapere che in un paio di click avrei potuto avere il conforto di chi sa cosa vuol dire questo concorso.

Se è possibile chiedo di ripensarci, per tutte le persone che questo forum l'hanno sempre e solo apprezzato.
Grazie a tutti.

QUOTO
... e pensa a me che,a volte, per poter intrattenere "conversazioni stimolanti", ho dovuto tampinare virtualmente Fulsere :D


 
Top
view post Posted on 12/7/2011, 21:27 Quote
Avatar

streghetta di professione

Group:
Member
Posts:
1,168

Status:


concordo con ildea, con beffe e con carmen...

...anche se forse non servirà perché la decisione è tanto triste per noi quanto sofferta per il fondatore che nel momento in cui è stata resa pubblica non vi erano più margini di ripensamento.

riassumerei il mio stato d'animo in : "così tanto in così poco tempo!"

ancora grazie.

passare per idiota agli occhi di un imbecille è voluttà da finissimo buongustaio (G.Courteline)
jpg
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/7/2011, 22:42 Quote
Avatar

enfant terrible

Group:
Moderatore
Posts:
6,088

Status:


CITAZIONE (assadhon @ 11/7/2011, 22:56) 
Un pezzo di vita.
Questo è il forum di aspiranti uditori per me, che lo seguo costantemente da quasi undici anni

Nel mio caso, gli anni sono "solo" sette; ma la sensazione è la stessa: mi sembra quasi impossibile che questo spazio di libertà possa chiudere! Ero sicuro che, prima o poi, me ne sarei allontanato io, ma che il forum ci sarebbe sempre stato. E, invece, a quanto pare...

Non commento la scelta del fondatore, che evidentemente era (ed è) libero di decidere come meglio ritiene; dirò solo che - invece di andarsene via "portandosi il pallone" - avrebbe potuto "passare il testimone" a qualcun altro, così recidendo il proprio legame (e le proprie responsabilità) con la "creatura" che aveva contribuito a fondare e che, in qualche modo, adesso vive(va) una vita propria.

Che dire? Mi dispiace! Senza esagerare, se non ci fosse stato questo forum, forse, oggi non sarei un magistrato: qui, ho trovato persone che mi hanno aiutato, disinteressatamente, fornendomi consigli e indicazioni preziose; qui, ho conosciuto tante persone, con le quali mi sono confrontato, scrivendo di diritto e, in qualche modo, abituandomi a "comunicare" in modo chiaro e sintetico; (anche) qui, ho trovato la forza di insistere, quando volevo mollare tutto; qui, ho trovato una "finestra sul mondo", per parlare di tutto e svagarmi in quelle tante giornate in cui, per studiare, non uscivo neanche di casa; qui, infine, ho conosciuto molti amici, che ho poi incontrato dal vivo e con i quali è nato un rapporto che - spero - continuerà anche se questo forum non ci sarà più.

Detto questo, so bene (se n'è parlato spesso) che il forum non era più quello di un tempo, che la sezione "concorso per uditore" era diventata ormai un campo di battaglia, che quella sui libri era diventata un palcoscenico che alcuni utilizzavano per farsi pubblicità (come già era accaduto per i corsi di formazione) e che, infine, l'off topic - fatemelo dire per l'ultima volta! - avrebbe dovuto essere diviso in sottosezioni tematiche! :P

Sette anni non sono pochi, sono una vita; meglio, come ha detto Assadhon, "un pezzo di vita". Se lo staff di AU, che conosco personalmente da anni e che, ormai, considero un po' come una mia seconda famiglia, deciderà di "trasferirsi" altrove (in una specie di forum "aspiranti fulsere" :woot: ), offro - ove ritenuta di una qualche utilità - fin da ora il mio contributo!

TRUMAN

topo2wpclooney2

"Se hanno la libertà di scegliere, gli uomini scelgono la libertà" - Ronald Reagan
"Per i magistrati c'è il rischio di isolamento?". "Giusto i primi tempi, poi, celle comuni" - Ellekappa
"Sono stato liberale perché ho studiato, sono diventato radicale perché ho capito" - Enzo Tortora
Se non hai una soluzione, allora sei parte del problema - adagio popolare

"C'è gente che ama mille cose
e si perde per le strade del mondo.
Io che amo solo te,
io mi fermerò e ti regalerò
quel che resta della mia gioventù"
- Fiorella Mannoia
 
PM  Top
view post Posted on 12/7/2011, 22:43 Quote
Avatar

Il vincitore è un sognatore che non si è mai arreso

Group:
Member
Posts:
686

Status:


Non lo so, ragazzi, mi sembra così strano anche solo pensare che tra qualche giorno non potrò più affacciarmi in questa 'piazza'...
Ormai questo era un porto sicuro per qualsiasi dubbio avessi.
E' qui che sono stata nelle sere romane del concorso, per consultarmi con tutti voi sulle tracce, su cosa andava scritto, etc..ho chiesto lumi e pareri qui, non alle persone che incontravo nei padiglioni della Fiera di Roma, perchè qui sapevo con chi avevo a che fare, sapevo chi mi avrebbe risposto.
E' questa l'unica pagina web che non mi stanco mai di aprire e aggiornare, voi che mi avete tenuto compagnia innumerevoli sere di solitudine dopo giornate intense di studio.
E' qui che se chiedi un'informazione, anche la più banale, c'è sempre qualcuno che ti risponderà cortesemente.
Da chi avrò notizie sull'andamento delle correzioni?
Chi mi consolerà?
Chi mi consiglierà?
A chi racconterò i miei dubbi?
Non so se capita anche a voi, ma io spesso ho difficoltà a parlare con 'terzi' dell'avventura concorsuale, di cosa significa preparare il concorso in magistratura, dei miei stati d'animo al riguardo. Spesso o non sanno di cosa parli, o ti compatiscono, o credono che sei un'illusa e che non ce la farai mai, o che sei un'esagerata...insomma cose così.
Ebbene, questo forum era (anche) la mia valvola di sfogo (intesa in senso buono), il luogo in cui confrontarmi senza rischio di essere 'presa per pazza' :lol:
Come faremo ora??? :cry:
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/7/2011, 22:49 Quote

veterano del forum

Group:
Member
Posts:
4,181

Status:


this is the end,beutiful friend,this the end,my only friend the end,it hurts to set you free but you'll never follow me

e l'autore,essendo stranoto,lo ometto
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/7/2011, 22:53 Quote
Avatar

forumista di seconda generazione

Group:
Member
Posts:
499

Status:


E' vero,anche per me era la stessa cosa....appena uscita dalla fiera volevo correre in albergo per accendere il cellulare e leggervi,sapere come vi era andata,come avevate trovato le prove...perchè ero certa di capirvi e di essere capita, come con gli altri non accade...perchè chi non è dentro a questo concorso,non può capire come sia,per chi lo vive,una battaglia.....
Parlavo di voi, con i miei,come se foste reali.... Avevo paura dell'ignoto,ma dopo avervi letto non era sconosciuto,sapevo cosa aspettarmi.... in fila speravo di incontrare Togasana,poi non ce l'ho fatta, però sapevo che c'era,e anche la sera prima sapevo che non sarei stata completamente sola,ma che avrei potuto chiamarla.
A gennaio sono successe delle cose alla mia vita e volevo mollare,credevo di non farcela....ho scritto a Perasperadastra e lei mi ha risposto, trovando le parole giuste e facendomi credere in me stessa.
Ho sempre pensato che,se ce l'avessi fatta,avrei ricambiato,in qualche modo,dando supporto a agli aspiranti che si sarebbero trovati nella condizione in cui mi trovo adesso io....è triste pensare che tutto questo finirà,così,senza un vero motivo..... :(
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/7/2011, 22:57 Quote
Avatar

veterano del forum

Group:
Member
Posts:
3,925

Status:


CITAZIONE (Fulsere @ 12/7/2011, 01:19) 
P.S. Per la corrente "cederistica": è suo questo forum, può farne quel che vuole.
Se avesse voluto cederlo, tutti noi amministratori saremmo stati disposti ad accollarci questa rogna.
Perchè vi giuro che lo è una rogna.
Ma ha deciso così, per le ragioni che vi ho spiegato, il disgusto nel vedere questo luogo divenire gradualmente l'opposto di ciò che desiderava diventasse quando l'aveva fondato.
Lui da anni non ha tempo, e viene poco e di rado.
Non vede le tante belle discussioni, il lato bello del forum che ancora c'è e che dà la forza a me e ad altri di tirare avanti nonostante le amarezze.
Vede frettolosamente solo le sconcezze.
Ripeto, fatte a suo nome.
Ed anche se non condivido, capisco la sua tentazione di cancellare tutto.
"Not in my name", è questo il senso della chiusura del forum...
Se volete parlar male dei concorsi e della magistratura eravate e siete libero di farlo ovunque.
Ma non più su un forum di cui è responsabile legale il dottor Giuseppe Sepe...
Ed ecco perchè non lo cede ad altri.

Fulsere,
potresti cortesemente spiegarmi perché se Sepe cede il forum ad un nuovo founder (coadiuvato, per esempio, da tre-quattro amministratori, che provvedono a cooptare una "squadra" di cinque-sei nuovi moderatori, al posto dei vecchi che non lo frequentano più) dovrebbe continuare ad essere "responsabile legale" o in qualche modo a sentirsi responsabile del forum?
La cessione dei forum, sulla piattaforma di forumfree, come su altre, è prevista e regolamentata proprio per evitare che un founder, che vuole disinteressarsi di un forum da lui creato e non voglia più avere responsabilità, distrugga o renda per il futuro inservibile una casa abitata da centinaia di utenti e composta da migliaia di post....

Sii sobrio e ricordati che non sai bene come stanno le cose.
Epicarmo

Ricordati di serbare la mente serena nelle difficoltà, e ugualmente evita nella fortuna una gioia arrogante.
Orazio
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/7/2011, 23:04 Quote
Avatar

Intortatore di lungo corso

Group:
Member
Posts:
3,753

Status:


http://youtu.be/4DcnNKS0FZs

Nell'anno 2011 di nostra vita
io, Baolian, eterno studente
perché la materia di studio sarebbe infinita
e soprattutto perché so di non sapere niente,
io, chierico vagante, bandito di strada,
io, non artista, solo piccolo baccelliere,
perché, per colpa d'altri, vada come vada,
a volte mi vergogno di fare il mio mestiere,

io dico addio a tutte le vostre cazzate infinite,
riflettori e paillettes delle televisioni,
alle urla scomposte di politicanti professionisti,
a quelle vostre glorie vuote da coglioni...

E dico addio al mondo inventato del villaggio globale,
alle diete per mantenersi in forma smagliante
a chi parla sempre di un futuro trionfale
e ad ogni impresa di questo secolo trionfante,
alle magie di moda delle religioni orientali
che da noi nascondono soltanto vuoti di pensiero,
ai personaggi cicaleggianti dei talk-show
che squittiscono ad ogni ora un nuovo "vero"
alle futilità pettegole sui calciatori miliardari,
alle loro modelle senza umanità
alle sempiterne belle in gara sui calendari,
a chi dimentica o ignora l'umiltà...

Io, figlio d'una casalinga e di un impiegato,
cresciuto fra i saggi ignoranti di montagna
che sapevano Dante a memoria e improvvisavano di poesia,
io, tirato su a castagne ed ad erba spagna,
io, sempre un momento fa campagnolo inurbato,
due soldi d'elementari ed uno d'università,
ma sempre il pensiero a quel paese mai scordato
dove ritrovo anche oggi quattro soldi di civiltà...

Io dico addio a chi si nasconde con protervia dietro a un dito,
a chi non sceglie, non prende parte, non si sbilancia
o sceglie a caso per i tiramenti del momento
curando però sempre di riempirsi la pancia
e dico addio alle commedie tragiche dei sepolcri imbiancati,
ai ceroni ed ai parrucchini per signore,
alle lampade e tinture degli eterni non invecchiati,
al mondo fatto di ruffiani e di puttane a ore,
a chi si dichiara di sinistra e democratico
però è amico di tutti perché non si sa mai,
e poi anche chi è di destra ha i suoi pregi e gli è simpatico
ed è anche fondamentalista per evitare guai
a questo orizzonte di affaristi e d'imbroglioni
fatto di nebbia, pieno di sembrare,
ricolmo di nani, ballerine e canzoni,
di lotterie, l'unica fede il cui sperare...

Nell'anno 2011 di nostra vita
io, giullare da niente, ma indignato,
anch'io qui canto con parola sfinita,
con un ruggito che diventa belato,
ma a te dedico queste parole da poco
che sottendono solo un vizio antico
sperando però che tu non le prenda come un gioco,
tu, ipocrita uditore, mio simile,
mio amico.

È una tranquilla notte di Regime. Le guerre sono tutte lontane. Oggi ci sono stati soltanto sette omicidi, tre per sbaglio di persona.
L'inquinamento atmosferico è nei limiti della norma. C'è biossido per tutti. Invece non c'è felicità per tutti. Ognuno la porta via all'altro. Così dice un predicatore all'angolo della strada, uno dall'aria mite di quelli che poi si ammazzano insieme a duecento discepoli. Ce n'è parecchi in città. Dai difensori dei diritti dei piccioni alla Liga artica. Siamo una democrazia. Ogni tanto, sul marciapiede, si inciampa in qualcuno con le mani legate dietro la schiena. Forse la polizia lo ha dimenticato la notte prima. Ho guardato in alto, oltre le insegne illuminate e, obliqua su un grattacielo, c'era la luna.(Stefano Benni, Baol)
 
PM Email  Top
view post Posted on 13/7/2011, 00:43 Quote

____

Group:
Member
Posts:
18,417

Status:


CITAZIONE (Nicola2005 @ 12/7/2011, 22:57) 
CITAZIONE (Fulsere @ 12/7/2011, 01:19) 
P.S. Per la corrente "cederistica": è suo questo forum, può farne quel che vuole.
Se avesse voluto cederlo, tutti noi amministratori saremmo stati disposti ad accollarci questa rogna.
Perchè vi giuro che lo è una rogna.
Ma ha deciso così, per le ragioni che vi ho spiegato, il disgusto nel vedere questo luogo divenire gradualmente l'opposto di ciò che desiderava diventasse quando l'aveva fondato.
Lui da anni non ha tempo, e viene poco e di rado.
Non vede le tante belle discussioni, il lato bello del forum che ancora c'è e che dà la forza a me e ad altri di tirare avanti nonostante le amarezze.
Vede frettolosamente solo le sconcezze.
Ripeto, fatte a suo nome.
Ed anche se non condivido, capisco la sua tentazione di cancellare tutto.
"Not in my name", è questo il senso della chiusura del forum...
Se volete parlar male dei concorsi e della magistratura eravate e siete libero di farlo ovunque.
Ma non più su un forum di cui è responsabile legale il dottor Giuseppe Sepe...
Ed ecco perchè non lo cede ad altri.

Fulsere,
potresti cortesemente spiegarmi perché se Sepe cede il forum ad un nuovo founder (coadiuvato, per esempio, da tre-quattro amministratori, che provvedono a cooptare una "squadra" di cinque-sei nuovi moderatori, al posto dei vecchi che non lo frequentano più) dovrebbe continuare ad essere "responsabile legale" o in qualche modo a sentirsi responsabile del forum?
La cessione dei forum, sulla piattaforma di forumfree, come su altre, è prevista e regolamentata proprio per evitare che un founder, che vuole disinteressarsi di un forum da lui creato e non voglia più avere responsabilità, distrugga o renda per il futuro inservibile una casa abitata da centinaia di utenti e composta da migliaia di post....

Caro Nicola,
di nuovo, parlo a nome di altri, e sto facendo supposizioni, ancora più azzardate di quelle fatte prima.
Ma tu lasceresti serenamente la casa della tua infanzia a chi intende farne un bordello ?
Ecco, questa potrebbe essere una risposta.
Non so se sia quella giusta, visto il silenzio di Giuseppe.
Ma mi appare ragionevole, e me la faccio bastare.
Bacioni
Fulsere
 
PM Email  Top
view post Posted on 13/7/2011, 01:24 Quote
Avatar

In direzione ostinata e contraria

Group:
Member
Posts:
4,616

Status:


CITAZIONE (Fulsere @ 12/7/2011, 01:38) 
Giuseppe Sepe non vuole più che in un posto con il suo nome si insulti la Magistratura.
E non vuole che il luogo che lui aveva fondato per aiutare i futuri magistrati divenga, non più controllato da lui, un insultatoio della Magistratura.
Ecco perchè non vuole passaggi di mano.
Vorresti che la tua ex casa in cui giocavi coi tuoi diventasse un bordello ?
Capisco il tuo disappunto, perchè coincide col mio dolore.
Ma bisogna accettare le cose sgradite che non si possono cambiare.
Bacioni
Fulsere

Pensare di bannare con registrazione di IP ( previo avviso ) i veri, pochi "insultatori" no, vero?

Invece chiamare un INSULTATOIO DELLA MAGISTRATURA MIGLIAIA DI OTTIMI INTERVENTI DI OGNI RISMA PROVENIENZA E IDEA, insozzando e colpevolizzando gli utenti, questo è bene.

Come ti dicevo oggi per telefono, mi hai molto deluso amico mio. Se dagli altri mi sarei potuto aspettare puttanate del genere da te no.

Per me il signor Sepe può chiudere quando vuole per qualunque motivo ma non accetto questa gogna immonda da parte di nessuno.

Produci, consuma, crepa
sbattiti, fatti, crepa
lavati i capelli, rompiti le palle, crepa, crepa! - Giovanni Lindo Ferretti


When a man lies, he murders a part of the World - Metallica, "To live is to die"


Sparami, sparami, io sarò sempre meno di quello che pensi - Litfiba, "Sparami"


La vita è il racconto di un idiota,

pieno di frastuono e furore

e non significa nulla - William Shakespeare, il Buffone, "Macbeth Atto III"



Nei momenti più bui e sconfortanti della settimana, un pensiero garrulo sovviene spesso al mio subcosciente:
la Juventus ha vinto ancora. - Giovanni Agnelli



Si nasce e si muore da soli e in mezzo si predica invano. - Cesare Pavese, "Il mestiere di vivere"




z4e00d2493d194
 
PM Email  Top
view post Posted on 13/7/2011, 08:06 Quote

forumista di seconda generazione

Group:
Member
Posts:
377

Status:


ma in effetti quel post di fulsere ha il sapore della vetero ideologia al tramonto.
ci manca solo che ora si invochi la tutela dei bambini, delle donne, ecc.ecc.

e poi questa reverenza che circola per il fondatore del forum è davvero patetica.

se non erro, nel caso mi sbagliassi gradirei essere corretto, ci fu uno qui che vinse il concorso più facile della storia della magistratura, quello con due prove e quiz. mi pare circa 1400 consegne.
uscì la discrz. tecnica e l onere della prova.

dopo i risultati egli pubblicò il suo tema. ma poi però venne impedito a tutti di pubblicare i termi di altri vincitori che facevano pena.
temi fuori traccia. temi sgrammaticati.
c'è gente qua che ha speso tempo soldi e lacrime per avere accesso a quelle schifezze (io li ho letti grazie ad un amico) e non ha potuto pubblicarli sul forum.

ma di che parli fulsere?!

dove questa magistratura?
io in questo forum ho visto processi sommari. gogne.
maderatori che comunicano usando un canale riservato per stabilire se cancellare quel pezzo o no.

mi fate solo ridere.

se l'umanità potesse fare un sogno collettivo, essa sognerebbe moosbrugger
 
PM Email  Top
icon12  view post Posted on 13/7/2011, 08:55 Quote
Avatar

Memento Audere Semper

Group:
Member
Posts:
963

Status:


Il forum chiude.
Per me è il tramonto di un'epoca.
Sì, perchè anche se ormai ci passavo sempre più di rado e anche se ormai anche la gente stava cambiando, per me questo forum era un porto sicuro ove tornare, quando volevo, per svagarmi un po'.
Ho iniziato in sordina, iscrivendomi nel 2005 e passando tutte le fasi che hanno affrontato i vari forumisti (la prima diffidenza, il successivo coinvolgimento sempre più forte, il momento off topic-addicted, la disintossicazione passata per la cancellazione, la maturità - che era stata anche accompagnata da un'offerta di divenire moderatrice, mai in realtà andata in porto, il distacco).
In questi anni ho avuto modo di conoscere molti di voi dal vivo, partecipando ai raduni, e anche avuto il privilegio di vedere crescere le persone (e magari trovare il loro posto nel mondo) e le amicizie e nascere gli amori che addirittura, talvolta, sono sfociati nel matrimonio.
Il forum, insomma, era per me un luogo magico e sempre resterà nel mio cuore e nei miei ricordi.
Certo, l'amarezza c'è al pensiero che da domenica finirà tutto, ma invito ognuno di voi a fermarsi un attimo e a pensare non a ciò che ci viene tolto, ma a ciò che per anni ci è stato dato da persone che hanno speso il loro tempo e messo la loro faccia su questo prodotto.
Un grazie particolare va a Giuseppe Sepe: di sicuro in molti avrebbero chiuso il forum molto prima, presi dai mille impegni del lavoro e dalla vita personale, ma lui ha resistito, lasciandoci la possibilità di usare per anni questo spazio, nonostante i problemi non siano certamente sorti oggi.
Ringrazio moltissimo anche Fulsere, assadhon, giskard e tutti i moderatori che si sono avvicendati e che hanno contribuito a rendere il forum ciò che è stato.
Un grazie, inoltre, va a tutti gli utenti, perchè senza di loro il forum nemmeno avrebbe avuto ragione di esistere.
Un pensiero, poi, va ai veri amici che ho trovato e che spero di non perdere: L'Incantatore, kritiche/krice, pablita, Marrat, GCR, malatempora, schopena, Baolian, Mark Lasley, Sylvia Plath, Truman ecc e anche gli altri dei quali ormai ho persino dimenticato i nick, in quanto li chiamo semrpe per nome: Piera, Petra, Filippo, Giovanni, Ilenia, Francesco, Linda ecc.
Se ho dimenticato qualcuno (e di sicuro l'ho fatto) chiedo perdono
Mi auguro che questa chiusura improvvisa non ci allontani, ma costituisca anzi un modo per spronarci ad una conoscenza sempre più reale, lontana dagli schemi e dagli schermi.
A tutti voi auguro una buona vita e un radioso futuro.

Edited by Incasinatissima - 13/7/2011, 09:28

Imagination is more important then knowledge, for knowledge is limited to all we now know and understand, while imagination embraces the entire world, and all there ever will be to know and understand (A. Einstein)

gif



CORDELL
(Cranberries)

Though once you ruled my mind
I thought you'd always be there
And I always hold on to your face

But everything changes in time
And the answers are not always fair
And I hope you've gone to a better place

Cordell
Time will tell
They say that you passed away
And I hope you've gone to a better place
Time will tell
Time will tell
They say that you passed away
And I know that you've gone
to a better place

Cordell (7x)

Your lover and baby will cry
But your presence will always remain
Is this how it was meant to be?
You meant something more to me
Than what many people would see
and to hell with the industry

Cordell
Time will tell
They say that you passed away
And I hope you've gone to a better place
Time will tell
Time will tell
We all will depart and again
And we all will return to a better place

Cordell (7x)
 
PM Email  Top
view post Posted on 13/7/2011, 10:02 Quote
Avatar

veterano del forum

Group:
Member
Posts:
3,925

Status:


CITAZIONE (Fulsere @ 13/7/2011, 00:43) 
CITAZIONE (Nicola2005 @ 12/7/2011, 22:57) 
Fulsere,
potresti cortesemente spiegarmi perché se Sepe cede il forum ad un nuovo founder (coadiuvato, per esempio, da tre-quattro amministratori, che provvedono a cooptare una "squadra" di cinque-sei nuovi moderatori, al posto dei vecchi che non lo frequentano più) dovrebbe continuare ad essere "responsabile legale" o in qualche modo a sentirsi responsabile del forum?
La cessione dei forum, sulla piattaforma di forumfree, come su altre, è prevista e regolamentata proprio per evitare che un founder, che vuole disinteressarsi di un forum da lui creato e non voglia più avere responsabilità, distrugga o renda per il futuro inservibile una casa abitata da centinaia di utenti e composta da migliaia di post....

Caro Nicola,
di nuovo, parlo a nome di altri, e sto facendo supposizioni, ancora più azzardate di quelle fatte prima.
Ma tu lasceresti serenamente la casa della tua infanzia a chi intende farne un bordello ?
Ecco, questa potrebbe essere una risposta.
Non so se sia quella giusta, visto il silenzio di Giuseppe.
Ma mi appare ragionevole, e me la faccio bastare.
Bacioni
Fulsere

Francamente io non ho idea di che cosa sia diventata la mia casa d'infanzia, che ho lasciato molto tempo fa e di cui non m'importa granché, ma poi chi lo ha detto che il forum sia diventato ormai un bordello? Andiamo.... ;)
A tale proposito, rispondendo a Peraspera che scrive
CITAZIONE (perasperaadastra @ 12/7/2011, 16:20) 
Cari forumisti,
tutto nasce, cresce e muore.
AspirantiUditori è nato e cresciuto con una specifica finalità e con determinate modalità di gestione, che ne hanno fatto il forum più serio tra quelli frequentati da aspiranti magistrati.
Questo perché era moderato in base a regole che dovrebbero fondare ed ispirare il vivere civile prima che il forum. I diritti costituzionalmente garantiti sono stati sempre tutelati; nella consapevolezza, però, che gli stessi diritti costituzionalmente garantiti non sono assoluti. Incontrano un limite prima di ogni altro: la dignità altrui (e per altrui intendo di chiunque).
Avere e far rispettare delle regole – che poi si riducono a quelle della buona educazione e del buon senso, i quali consentono di esprimere qualsiasi opinione senza per questo calpestare gli altri – non è censura.
Oggi la situazione è diversa da quella che ha permesso al forum di vivere ed alimentarsi nel modo in cui è avvenuto in passato. Tale nuova situazione è, a mio avviso, incompatibile con la finalità per cui AspirantiUditori è nato e cresciuto.

ma rivolgendomi a te che sei un vecchio forumista, tu sai bene che questa inaspettata e sorprendente considerazione del "laudator temporis acti" secondo la quale "oggi" ( :lol: ) nel forum non ci sarebbero più le condizioni per un confronto civile e sereno su discussioni afferenti al concorso in magistratura è semplicemente falsa, perché ci sono sempre stati momenti o, se vuoi, periodi in cui i confronti e i dibattiti hanno preso una piega intollerabile, anche quando, prima del 2004, il forum non aveva questa veste grafica e non era ospitato sulla piattaforma di forumfree, richiedendo l'intervento opportunamente censorio dei curatori.
E allora - parliamoci chiaramente - quello che è cambiato non è il modo di confrontarsi di certi utenti o la tipologia di certi interventi, né il protestare di taluni in nome dell'art. 21 Cost. o, a seconda delle varianti, della CEDU o della Convenzione dei diritti dell'ONU (quella del "nessuno tocchi Caino" mi pare che mancasse al repertorio, ma è pure piacevole leggere qualche originale rivisitazione dello spartito) contro le cancellazioni dei post da parte dei curatori (cambia l'orchestra, ma la musica rimane la stessa), ma quello che è cambiato è soltanto l'atteggiamento del fondatore e forse di taluni amministratori/moderatori verso il forum, i quali - e qui è indubitabile che il tempo passa per tutti - comprensibilmente non hanno più stimoli, non hanno più interesse e non hanno più tempo per leggere le discussioni e occuparsi della necessaria e insindacabile moderazione e vedono - ripeto, comprensibilmente - il forum come qualcosa per loro ormai estraneo.
Ma allora la soluzione
CITAZIONE (perasperaadastra @ 12/7/2011, 16:20) 
Voi pensate ad altre potenziali soluzioni, magari anche valide, ma forse al fondatore nella pratica la chiusura si è rivelata l’unica strada percorribile.

non dovrebbe essere la chiusura del forum, ma semplicemente, com'è stato scritto da tanti, il passaggio del testimone, e cioè la cessione del ruolo di founder ad un altro founder (per esempio, tu hai dato la tua disponibilità e tutti metteremmo le mani sul fuoco che saresti all'altezza della responsabilità), magari con la cooptazione di nuovi moderatori/amministratori accanto ad alcuni "anziani" e dunque con un rinnovamento dello staff dei curatori, che farebbe venir meno le responsabilità di Sepe e consentirebbe di far sopravvivere questo spazio.
Senza il quale ovviamente sopravviveremmo tutti lo stesso, molto probabilmente ne nascerebbe un altro al suo posto e, anche se non nascesse, pazienza, ma perché adottare questa soluzione tranchant di chiudere, che comporta la non utilizzabilità di vecchie discussioni e di una impostazione organizzativa collaudata, quando invece è possibile una strada meno invasiva, più condivisa e più utile, e soprattutto facile?
Rivolgerei direttamente all'assente Sepe queste stesse considerazioni, purtroppo debbo farlo tramite la scomoda e, al solito, generosa intermediazione della tua persona.
Di cui ti ringrazio.

Sii sobrio e ricordati che non sai bene come stanno le cose.
Epicarmo

Ricordati di serbare la mente serena nelle difficoltà, e ugualmente evita nella fortuna una gioia arrogante.
Orazio
 
PM Email  Top
93 replies since 11/7/2011, 22:56